Il valzer del moscerino

Autore: Giulia Scarabicchi
Sai come si balla il valzer del moscerino?

Olimpia era alla solita lezione di danza che faceva tutti i mercoledì. Ad un certo punto arrivò la sua insegnante Elisa, era contenta perché gli poteva insegnare un nuovo ballo tipico italiano. Olimpia era molto ansiosa, perché era solo da sei mesi che faceva danza. Per fare questo ballo però aveva bisogno di un compagno. Elisa gli presentò Giovanni, era alto, magro, con capelli biondi e occhi marroni. Olimpia aveva sempre ballato da sola, ma scoprì che Giovanni oltre ad essere bravo a ballare era anche molto simpatico. Il ballo italiano si chiamava il “Valzer del Moscerino” e Olimpia era molto contenta di ballare un ballo con un nome così buffo. Incominciarono subito a provare. Il moscerino è l’insetto con il più veloce battito delle ali e in queste ballo c’ erano molte prese, equilibri e salti bisognava volare proprio come un moscerino. Olimpia e Giovanni si trovarono subito in sintonia. La giovani coppia di ballerini portò questo ballo anche alle competizioni nazionali e vinsero molti premi. Ora loro due insegnano danza insieme nella stessa scuola dove sono cresciuti. Insegnano sempre con molta allegria a tutti i bambini il “Valzer del Moscerino”.

Condividi sui tuoi social la storia

0
47