Il gatto puzzolone

Autore: Giulia Scarabicchi
Si è mai lavato il gatto Puzzolone?

Sergio e suo fratello Giorgio come tutti i sabati andavano in giro per il centro. Era quasi Natale e le vetrine erano addobbate al meglio. Ad un certo punto sentirono un cattivo odore, sembrava pesce. Volevano sapere a tutti i costi da dove provenisse. Dopo dieci minuti di ricerca capirono che proveniva da un bidone giallo, ma non era quello che mandava quell'odore, ma c’era un gatto molto grande che mangiava del pesce. In particolare furono colpiti dal pelo folto di colore nero. Sergio e Giorgio chiamarono la loro mamma Sofia, e con un po’ di suppliche decise di portare il gatto dal veterinario e poi di tenerlo con loro, non aveva nessuna malattia era solo molto sporco. Usciti dal veterinario erano tutti e tre molto felici perché si potevano tenere il gatto, però mancava l’ultima cosa avvertire il papà Marco. E con molta soddisfazione il papà disse che potevano tenere il gatto. Però manca la cosa più importante di tutte dargli il nome, il veterinario aveva detto che era un maschio. E tutti e quattro decisero di chiamare il gatto Mafin. Ma non potevano tenerla in casa era troppo puzzolente!! Il giorno seguente i due fratelli prepararono il bagno a Mafin ma non ci fu verso di fargli toccare l’acqua, avevano provato moltissime strategie ma niente da fare!! E da quel giorno Francesco, Sofia, Sergio e Giorgio decisero di soprannominare Mafin “Il Gatto Puzzolone ”.

Condividi sui tuoi social la storia

0
26