Il Cuoco Pasticcione

Autore: Giulia Scarabicchi
Ma quanti pasticci fa il cuoco pasticcione?

Era la finale di Master Cuoco una trasmissione televisiva di cucina e c’ era molta tensione in sala. Era la finale e in gara erano rimasti soltanto due cuochi, i più bravi d’Italia: John e Sonia, John detto da tutti “il cuoco pasticcione”, perché era molto bravo, ma quando cucinava succedeva un disastro: le patatine fritte con lui volavano sempre a destra e a sinistra e non parliamo dei popcorn che gli scoppiavano in faccia … insomma non la combinava una giusta !!! Poi c’era l’altra cuoca di nome Sonia, l’opposto di John la sua cucina era ordinatissima, quando aveva finito di cucinare ripuliva sempre. Sonia odiava la confusione !! I giudici ordinarono di cucinare le patatine fritte e una torta di mele. I primi cinque minuti andò tutto bene ma …. Quando John mise le patatine fritte nella padella piena d’olio, successe il finimondo, gli saltarono e arrivarono nel piano di Sonia e spostarono il forno a trecento gradi, ma né Sonia né John e neanche i giudici si resero conto di quello di quello che stava succedendo. Negli ultimi dieci minuti Sonia tirò fuori la torta ma era tutta BRUCIATA, era disperata perché pensava di vincere!! Però non si diede per vinta e fece al meglio le patatine e tagliò la parte bruciata della torta. Ma i giudici premiarono JOHN VINCITORE DI MASTER CUOCO, John ringraziò i giudici e Sonia per la bellissima sfida.

Condividi sui tuoi social la storia

0
16